/Videoconferenza “Storia dei reparti d’Assalto e il loro addestramento”

Videoconferenza “Storia dei reparti d’Assalto e il loro addestramento”

Nell’ambito delle iniziative per il centenario della Grande Guerra, l’Associazione Culturale di Ricerche Storiche Pico Cavalieri propone alcuni incontri tematici nel rispetto del principio:

2014 – 2018 RICORDARE LA GRANDE GUERRA

“Per diffondere, non disperdere e rendere tangibile la memoria”                                

Mercoledì 4 ottobre alle ore 21,00 presso la Casa della Patria “Pico Cavalieri”: videoconferenza “Storia dei reparti d’Assalto e il loro addestramento” a cura di Antonio G.G. Merendoni.

In occasione del Centenario della fondazione dei reparti d’Assalto Italiani (1917-2017), l’autore propone una conferenza sulla storia dei reparti d’Assalto e il loro più noto modo di combattere che li ha resi celebri: l’uso del pugnale. La conferenza è supportata dall’ausilio di proiezioni per una migliore comprensione di questo metodo di combattimento.

Inoltre essendo l’autore dal 1989 impegnato nel recupero delle tradizioni militari italiane (TMI) e conoscendo da un anziano ardito C. Piccinini di Lanciano del IX reparto d’Assalto, uno di questi metodi di combattimento, sarà possibile dare una dimostrazione sul combattimento col pugnale per farne conoscere l’attualissima efficacia, nonché il combattimento a mani libere, iniziato dal capitano Giovanni Racchi, direttore della Scuola di Educazione Fisica Militare alla Farnesina.

Durante la serata sarà presente il Gruppo Bersaglieri Arditi del Po di Ferrara.

Inoltre Silvia Succi e Lorenzo Cappellari ci faranno una brevissima introduzione all’escursione storica “La Grande Guerra nella gerla: la terra delle portatrici carniche” di domenica 29 ottobre a Timau (Carnia).

La serata è ad ingresso libero e rivolta a tutta la cittadinanza

 

Please follow and like us:
0